\\ Home Page : Articolo : Stampa
Lo Sviluppo Criminale
Di Angela Di Rito (del 01/07/2011 @ 01:23:46, in dBlog, linkato 2129 volte)

Abbiamo tutte le ragioni del mondo per affermare che chiunque, nel nome dello sviluppo, del lavoro e della produttività, crea morte è un criminale. Chiamatela ideologia, chiamatelo fanatismo, chiamatelo come vi pare, ma non dite che manca il dibattito, che manca la propositività, perché sono tutte balle deviazioniste per creare confusione.

Una di queste ragioni è espressa dal racconto sconvolgente del Dott. Giovanni Ghirga sulla contaminazione da emissioni di radiazione, al Chernobyl Day 2011 dell'Università di Chieti.

 

 

 

Breve filmato dell'intervento del Dr. Giovanni Ghirga (Referente ISDE -- associazione Medici per l'Ambiente) alla conferenza presso l'università di Chieti: Si fa presto a dire NUCLEARE. Conferenza sugli svantaggi dell'energia nucleare- Chieti 05.05.11
Durante il suo intervento il dr. Giovanni Ghirga ha illustrato diverse ricerche condotte nelle aree attorno alle centrali nucleari, le quali dimostrano che le emissioni di radiazioni possono causare malattie croniche al feto ed all'embrione, e predisporre al cancro, che si manifesta anche dopo 40 anni!
Inoltre sia l'inquinamento chimico che le basse dosi di radiazioni hanno effetti ormonosimili sull'organismo e determinano la variazone del sesso nelle nascite.

 

L'evento è stato organizzato dall'Ass. Trecentosessanta Gradi e dal Comitato Universitario Chieti - 4 SI al REFERENDUM del 12/13 giugno

con la partecipazione di:
RNA - Rete Nazionale antinucleare
ISDE - Associazione Medici per l'Ambiente
GREENPEACE - Gruppo Locale Pescara

My Great Web page